Benvenuti su Eurologon

da 15 anni il vero Hosting di qualità

Login Utente

Non ricordo la password
 
vmha

Server Virtuali Enterprise su Cloud HA

Server per Applicazioni MISSION CRITICAL. La configurazione VMware ESX Enterprise implementata su un cluster di "SuperServer" con doppio Xeon multi core di ultima generazione, componenti completamente ridondati, Hybrid Storage top di gamma dotati di SSD enterprise e connessioni in fibra ottica su doppio switch Brocade, rappresenta la miglior tecnologia di virtualizzazione oggi presente sul mercato e surclassa in stabilità, flessibilità e performance tutte le altre, rendendo questi server virtuali uno strumento di fatto superiore a qualsiasi server fisico equivalente.

Cloud

managed xvps

  • La soluzione di virtualizzazione VMware Enterprise con High Availability rappresenta
    lo stato dell'arte delle tecnologie di virtualizzazione e surclassa per affidabilità e prestazioni
    tutti i numerosi concorrenti del settore (XenServer, KVM, HyperV, Virtuozzo, ...)
  • La macchina virtuale HA è erogata da un cluster di server fisici ad altissime prestazioni e Hybrid Storage in fibra ottica Top di Gamma con Automated Storage Tiering su dischi SSD, SAS15000rpm, nlSAS espandibile orizzontalmente sino a 4800 dischi e 12 sistemi con svariate enclosure. Gli storage sono collegati ai singoli nodi che compongono il cluster attraverso un doppio switch fiber channel Brocade con multipath attivo (per avere ridondanza anche sulle connessioni).
  • L' High Availability in unione con la funzionalità VMotion e DRS consente di:
    - effettuare migrazioni automatiche da un nodo all'altro in caso di hardware failure: il down time passa dalle svariate ore (persino giorni) di una macchina fisica a pochi minuti;
    - effettuare migrazioni trasparenti senza down time per il ribilanciamento automatico del carico sui vari nodi: il software di monitoraggio distribuisce le macchine virtuali sui nodi (server) per garantire performance ottimali sulla base dei QOS contrattualizzati;
    - effettuare migrazioni senza down time tra Storage diversi per variare la tipologia di dischi e/o RAID sottostanti per aumentare o diminuire l' I/O disco garantito o per consentire manutenzioni;
    - effettuare migrazioni senza down time per manutenzione hardware/software dei singoli nodi (server).
  • Le varie tipologie di macchine virtuali sono collocate su VLAN diverse in relazione alla tipologia di servizio (hosting, dedicati linux, dedicati windows, high end, appliance, ecc...) per un miglior isolamento e controllo del traffico di rete.

 

Alta affidabilità

managed xvps

  • L'HA vSphere consente di ridurre al minimo il downtime in caso di guasti del server o del sistema operativo e garantisce la disponibilità richiesta da gran parte delle applicazioni in esecuzione su macchine virtuali, indipendentemente dal sistema operativo e dall'applicazione eseguita al suo interno.
  • L'HA offre una protezione mediante failover coerente, efficiente ed economica in caso di guasti hardware e del sistema operativo all'interno di un ambiente IT virtualizzato.
  • L'HA vSphere consente di:
    - Monitorare host e macchine virtuali vSphere per individuare eventuali guasti hardware e del sistema operativo guest.
    - Riavviare le macchine virtuali su altri host vSphere inclusi nel cluster senza interventi manuali in caso di rilevamento di un guasto di un server.
    - Ridurre il downtime delle applicazioni riavviando automaticamente le macchine virtuali al rilevamento di un guasto del sistema operativo.

 

Performance

managed xvps

  • RAM dedicata su nodo ad elevate prestazioni
  • vCPU (core di Xeon 567X / E5 in relazione al nodo) con Reservation Dedicata
  • Banda flat garantita e gestione "picchi" +20% (per "picco" si intende il superamento dell'ampiezza di banda per un periodo inferiore ai 60 secondi)
  • Banda intra-server 1000 Mbps flat (es. Per backup)
  • Connettività italiana su rete Multi-Homed direttamente sul TO-PIX (Torino Piemonte Internet Exchange ) con Network Uptime del 99.95% su base annuale.

 

Spazio

managed xvps

  • Storage in fibra ottica multipath ad altissime prestazioni con funzionalità di Tiering per l'ottimizzazione del mix dischi con porzione di storage su SSD Enterprise
  • Pannello Directadmin in italiano con oltre 30 personalizzazioni Eurologon (nessun limite di licenza sul numero domini attivabili)
  • 2 indirizzi IP pubblici e 1 indirizzo IP privato
  • Seconda scheda di rete configurata su LAN interna dedicata al backup
  • KVM virtuale per full-access da remoto (BIOS incluso) e funzionalità Media Over LAN (solo nella versione Unmanaged)

 

Sicurezza

managed xvps

  • Accesso agli strumenti di monitoraggio VmWare ESX con grafici "uso cpu", "utilizzo memoria", "accessi I/O allo storage", "utilizzo di banda" (RealTime e Storico) - (solo nella versione Unmanaged)
  • WAF (Web Application Firewall) basato su mod_security con set di regole commerciali e
    qualche customizzazione Eurologon
  • Firewall software dedicato + ABF (AntiBruteForce Attack) + Monitoraggio avanzato
  • Servizio di Monitoraggio principali servizi da server esterno

 

Backup nCDP

managed xvps

  • Di default è attivo il Backup mensile per Disaster Recovery (non disponibile per il cliente)
  • Possibilità di avere il Backup nCDP (near continuous data protection):
    il servizio di backup su apposito server (NAS) viene effettuato giornalmente o con altra cadenza (volendo anche superiore).
  • Tra le opzioni disponibili vi è quella di determinare la dimensione dello storico (punti di ripristino), il restore totale (bare metal) o parziale, tutto tramite comoda interfaccia web.
  • La procedura è basata su agente con tecnologia proprietaria CDP (Continuous Data Protection) con modulo inserito direttamente sul kernel per la massima efficienza ed il minor impatto possibile. Il backup è gestito su rete privata interna e non sottrae traffico pubblico.

 

 
contatti contatti posta professionale pec

ripe ncc member accredited registar eu accredited registar it